SIETE DEI CITTADINI EUROPEI RESIDENTI IN BELGIO?

Allora, il 26 maggio 2019 venite a votare per il Parlamento europeo!

Domenica 26 maggio 2019, i membri del Parlamento europeo verranno eletti nei 27 Stati membri dell’Unione europea.

Se siete cittadini europei residenti in Belgio potete partecipare in Belgio alle elezioni per il Parlamento europeo e votare per i candidati sulle liste belghe. In tal caso, non potrete più partecipare alle elezioni del Parlamento europeo nel vostro Paese d’origine.
La richiesta d’iscrizione sulla lista degli elettori del proprio comune deve essere effettuata entro il 28 febbraio 2019.
Per informazione, il 26 maggio 2019 gli elettori belgi eleggeranno anche i loro rappresentanti all’interno della Camera dei rappresentanti e dei Parlamenti della Comunità e della Regione.

CHI PUÒ VOTARE IL 26 MAGGIO 2019?

Per partecipare alle elezioni in qualità di cittadino europeo, è necessario soddisfare cinque condizioni, ovvero:

  1. Avere la nazionalità di uno stato membro dell’Unione europea;
  2. Avere la residenza principale in un comune belga;
  3. Aver compiuto almeno 18 anni;
  4. Possedere il diritto di voto;
  5. Essere iscritto alla lista degli elettori.
  1. Nazionalità

    Per poter votare, è necessario avere la nazionalità di uno dei 27 stati membri dell’Unione europea, alla data delle elezioni del Parlamento europeo, insieme al Belgio: Austria, Bulgaria, Cipro, Croazia, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Italia, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Regno-Unito, Repubblica ceca, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia o Ungheria.
    Tale condizione deve essere soddisfatta entro il 1°marzo 2019, termine di presentazione delle liste elettorali.

    Attenzione per i cittadini del Regno Unito: se la “Brexit” entrerà in vigore prima del 26 maggio 2019 e qualora siate iscritti alle liste degli elettori in Belgio, la vostra iscrizione sarà annullata poiché la condizione della nazionalità non sarà più soddisfatta.

  2. Residenza

    È necessario inoltre essere iscritti al registro della popolazione o al registro degli stranieri del proprio comune di residenza in Belgio. Tale condizione deve essere soddisfatta entro il 1° marzo 2019.

  3. Età

    Per poter votare, è necessario aver compiuto 18 anni entro il 26 maggio 2019, giorno delle elezioni.

  4. Avere diritto di voto

    Per poter votare, occorre non trovarsi in esclusione o sospensione dei diritti elettorali previsti dalla legge belga e non essere stato destituito dal diritto di voto nel proprio Paese d’origine con una decisione individuale in materia civile o penale.

  5. Lista degli elettori

    È necessario essere iscritti alla lista degli elettori della propria residenza principale. A tal fine bisogna completare una richiesta d’iscrizione alla lista (modulo C/1) reperibile presso l’amministrazione comunale della propria residenza principale o sul sito internet federale delle elezioni (www.elections.fgov.be).

    Il modulo completato deve

    • essere consegnato in comune
    • o inviato per posta, fax o e-mail entro il 28 febbraio 2019.

      Al fine di garantire la validità giuridica della propria iscrizione via e-mail, si consiglia di seguire la procedura seguente:

      • completare elettronicamente il modulo di iscrizione;
      • salvare il proprio modulo di iscrizione in formato PDF (tramite un’applicazione come “PDF Creator”, ad esempio);
      • firmate il file PDF tramite la propria carta di soggiorno elettronica (utilizzare lo strumento per la firma digitale nel lettore di file PDF);
      • inviare il file PDF firmato alla propria amministrazione comunale via e-mail.

      La firma elettronica emessa tramite la carta di soggiorno elettronica ha lo stesso valore legale di una firma manoscritta.

    L’amministrazione comunale esaminerà le richieste sulla base degli elementi indicati nel suddetto modulo.

    Coloro che vengono accettati come elettori dal Collège des bourgmestre et échevins, riceveranno un avviso ufficiale del comune.

    In Belgio il voto è obbligatorio. Ne consegue che, dopo l’accettazione della propria iscrizione alla lista, si è legalmente tenuti a recarsi alle urne il 26 maggio 2019. Di conseguenza, non sarà più possibile partecipare alle elezioni europee nel proprio Paese d’origine.

Qualora i cittadini desiderino partecipare alle elezioni del Parlamento europeo nel proprio Paese d’origine, o per qualsiasi altro motivo, potranno richiedere il ritiro della propria iscrizione al comune in cui sono residenti. Tale domanda non potrà però essere presentata tra il 1°er marzo 2019 e il 26 maggio 2019.

Coloro che avevano presentato una richiesta di iscrizione alla lista degli elettori (per le elezioni europee del 25 maggio 2014, ad esempio) ed erano stati accettati come elettori, non dovranno presentare una nuova richiesta. La propria iscrizione sulla lista degli elettori viene conservata e rimane valida per tutte le elezioni europee successive.

Potete verificare lo stato della vostra iscrizione presso la vostra amministrazione comunale o sull’applicazione Mon DOSSIER all’indirizzo https://www.mondossier.rrn.fgov.be (Tab "Mes données" [I miei dati] ► "Élections" [Elezioni]) utilizzando un titolo di soggiorno elettronico, il vostro codice pin e un lettore di carte elettroniche.

Il Collège des bourgmestre et échevins può decidere di non accettare un elettore e di conseguenza di non iscrivere un candidato nella lista degli elettori.

Tale decisione viene notificata per via ufficiale e per iscritto. Coloro che non sono d’accordo con tale decisione, possono presentare appello. È possibile ottenere informazioni sulla procedura d’appello presso la propria amministrazione comunale o sul nostro sito www.elections.fgov.be (Tab "Électeurs" [Elettori]).

COME EMETTERE UN VOTO VALIDO?

Per essere valido, il voto deve essere espresso nell’ambito di una sola lista. Ciò si può fare in 2 modi diversi:

  • Con un voto nella casella situata in testa di una lista (voto di lista);
  • Con un voto nella casella situata accanto al nome di uno o più candidati titolari (voto nominativo).

Se si esprime al tempo stesso un voto di lista e uno o più voti nominativi nell’ambito di tale lista, il voto di lista non sarà preso in considerazione.

Se si esprimono voti (di lista o nominativi) su liste diverse, il voto sarà nullo e non verrà conteggiato.

È disponibile un video esplicativo al link seguente: https://elections.fgov.be/electeurs-comment-voter/vote-papier
(disponibile solo in francese, olandese e tedesco)

VOTO ELETTRONICO

Il 26 maggio 2019, 156 comuni della Regione fiamminga, tutti i comuni della Regione Bruxelles-Capitale oltre ai comuni germanofoni organizzeranno le elezioni al computer con ricevuta cartacea dell’avvenuta votazione mentre i comuni della Regione vallona e 152 comuni della Regione fiamminga organizzeranno le elezioni in modalità cartacea.

Per sapere se il proprio comune adotta il voto elettronico è possibile informarsi presso il servizio elezioni della propria amministrazione comunale.

COME VOTARE AL COMPUTER?

È disponibile un video esplicativo al link seguente: https://elections.fgov.be/electeurs-comment-voter/le-vote-electronique
(disponibile solo in francese, olandese e tedesco)

COME PRESENTARE LA PROPRIA CANDIDATURA?

Per poter esercitare il proprio diritto di eleggibilità ed essere eletto al Parlamento europeo in Belgio, è necessario:

  • Essere cittadino di uno Stato membro dell’Unione ed avere scelto domicilio in uno degli Stati membri dell’Unione europea;
  • Figurare come candidato su un atto di presentazione belga, accettato da un ufficio elettorale principale belga, previa presentazione presso tale ufficio il 29 o il 30 marzo 2019;
  • Consegnare all’ufficio elettorale principale una dichiarazione scritta e firmata che indichi l’indirizzo della propria residenza principale, la propria nazionalità, il luogo e la data di nascita, e che attesti di non essere candidati in un altro Stato membro e che, alla data dell’elezione (26 maggio 2019) non si è stati destituiti né sospesi dal diritto di eleggibilità in tale Stato;
  • Aver compiuto 21 anni al 26 maggio 2019;
  • Godere dei diritti civili e politici al 26 maggio 2019.

Il modulo di candidatura è disponibile sul sito web Élections del Servizio pubblico federale interno (www.elections.fgov.be).

DESIDERATE MAGGIORI INFORMAZIONI?

Per maggiori informazioni, rivolgetevi al servizio elezioni della vostra amministrazione comunale.

Oppure, consultate il sito web Élections del Servizio pubblico federale interno, www.elections.fgov.be, o contattate l’Helpdesk del servizio Élections: 02/518 21 16 - helpdesk.belpic@rrn.fgov.be.